PROPAGANDA ADV

Sai in che pagina di Google si trova il tuo sito?

Sai quanto rende il tuo sito?

Ti facciamo queste domande in quanto la maggior parte degli imprenditori con cui parliamo, non ha idea della resa del sito aziendale in termini di traffico, acquisizione clienti, in termini di posizionamento SEO (sui motori di ricerca) e in in termini di potenziale del sito stesso.

Abbiamo quindi deciso di darti una spiegazione passo dopo passo del significato di questi concetti, della loro importanza e di quanto avere un sito web posizionato in prima pagina su Google possa fare la differenza in termini di visibilità per la tua azienda.

Partiamo dal punto essenziale del discorso: il posizionamento!

Che cos’è il posizionamento SEO?

Per “posizionamento sui motori di ricerca” (SEO) intendiamo quell’insieme di tecniche volte al fine di aumentare la visibilità di un sito internet migliorandone la posizione sui motori di ricerca per quanto riguarda i risultati organici, che sono quelli non a pagamento.

Quando digitiamo una qualsiasi parola (o serie di parole) chiave su Google, appariranno un certo numero di risultati (di solito svariate migliaia) che sono ordinati dal motore di ricerca a seconda della maggiore o minore pertinenza rispetto alla parola digitata.

Il criterio con cui viene scelto quest’ordine è determinato da un algoritmo di indicizzazione, diverso per ogni motore di ricerca. Naturalmente, più il motore è evoluto, e quindi attendibile nei risultati, più questo algoritmo è complesso.

Ebbene, conoscendo come “ragiona” un motore di ricerca, ossia conoscere appunto i fattori che influenzano l’algoritmo di indicizzazione, è possibile adottare dei metodi per far salire un sito di posizione nel momento in cui determinate parole o frasi vengono cercate.

Perché è importante?

E’ provato statisticamente che i navigatori di intenet, quando effettuano una ricerca su Google, raramente guardano oltre la seconda pagina (primi 20 risultati). 

Cosa ci dice questo dato?

Per “posizionamento sui motori di ricerca” (SEO) intendiamo quell’insieme di tecniche volte al fine di aumentare la visibilità di un sito internet migliorandone la posizione sui motori di ricerca per quanto riguarda i risultati organici, che sono quelli non a pagamento.

Ci dice che se abbiamo un sito che non compare entro le prime 2 pagine per le parole chiave di nostro interesse (quelle inerenti alla nostra attività) equivale pressappoco a non averlo proprio!

Sebbene esistano altre forme di promozione di un sito, che vanno ad esempio dal semplice indicare l’indirizzo del sito nelle pubblicità off line (brochure, biglietti da visita, giornali o eventi) all’acquisto di spazi pubblicitari su altri siti, il posizionamento sui motori di ricerca risulta essere di sicuro quello più efficace e col miglior rapporto tra investimento e ritorno economico.

Questo per un motivo molto semplice, a differenza di ogni altra forma di pubblicità, comparire ai primi posti di un motore di ricerca significa essere trovati da chi sta effettivamente cercando il prodotto o servizio che stai offrendo.

 

Perché rende molto?

Nessun’altra forma di promozione garantisce un così alto grado di precisione nel raggiungere il target di riferimento.

Naturalmente, per ottenere un ROI (Return Of Investment) ottimale, gioca un ruolo fondamentale la scelta delle parole chiave, che non devono necessariamente essere quelle che generano più volume di ricerca, ma possono essere anche quelle specifiche di un determinato settore, che quindi generano meno ricerche, ma molto più mirate, e di conseguenza è più facile che si tramutino in ordini o in contatti interessati ai tuoi prodotti.

La nostra mission è quella di aumentare la visibilità di un sito, e di conseguenza le visite di potenziali Clienti, migliorandone la posizione sui motori di ricerca.